Boogie Woogie

un film di Duncan Ward

> Scheda film

In occasione della mostra For the Love of God di Damien Hirst nella Camera del Duca in Palazzo Vecchio, Lo Schermo dell’Arte Film Festival e EX3 Centro per l’Arte Contemporanea presentano, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Contemporaneità del Comune di Firenze, FST Mediateca Toscana Film Commission, l’anteprima italiana del film Boogie Woogie di Duncan Ward per il quale Hirst è stato art curator.

Sarà l’unica occasione per vedere il film sul grande schermo, non avendo ancora un distributore in Italia. La serata all’Odeon Firenze inaugura il progetto Video Library. Film dall’archivio dello Schermo dell’arte Film Festival, 28 appuntamenti ad ingresso gratuito, che si terrà a EX3 Centro per l’arte Contemporanea dal 16 gennaio al 27 marzo 2011, tutti i venerdì sera e la domenica mattina, nell’ambito del quale, oltre a film di edizioni passate del festival, saranno presentati due documentari su Damien Hirst: Life, Death and Damien Hirst di Roger Pomphrey, Gran Bretagna, 2000, 51’ e Damien Hirst: Addicted to Art di Lucy Allen, Gran Bretagna, 2006, 48’.

Martedì 14 Dicembre 2010 – ore 21.00
Odeon Firenze, Piazza Strozzi 1

Anteprima italiana di Boogie Woogie di Duncan Ward, una grande commedia satirica sul mondo dell’arte contemporanea internazionale. Un film su vizi e virtù di galleristi, collezionisti e piccoli arrivisti interpretati da star quali Gillian Anderson, Alan Cumming, Stellan Skarsgård, Christopher Lee, Heather Graham, Charlotte Rampling. Art curator d’eccezione del film Damien Hirst.

Introdurrà la serata Francesco Bonami, curatore della mostra For the love of God di Damien Hirst, attualmente in corso a Palazzo Vecchio.

Proiezione in lingua originale inglese con sottotitoli in italiano

boogiewoogie_02

boogiewoogie_05

boogiewoogie_04

boogiewoogie_03

boogiewoogie_06