Legend of The Stone
di Richard Widmer, Cina 2012, 68'
RIPRESE: Richard Widmer, Zhang Sheng-bin, Vivian Xu, Zhang Yi-chi, Zhang Bo
 
  PRODUTTORI: Ben Tsiang, Chang Chi-lan
 
SUONO: Wang Chang-rui   PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE: CNEX Foundation Limited
 
MONTAGGIO: Rick Widmer   LINGUA: cinese;  sottotitoli: inglese, italiano
MUSICHE: Peter Elijah Wong, Eddie Chan    

Schermo dell'Arte - Archivio Film Presentato allo Schermo dell'Arte Film Festival 2013

Il film è il backstage dell'utopico progetto dell'artista Zhan Wang, My personal Universe, realizzato nel 2012 per l'omonima mostra allestita all'Ullens Center of Contemporary Art di Pechino, con il supporto di Louis Vuitton. Nel documentario, il regista ha seguito passo dopo passo le peripezie affrontate dallo scultore concettuale cinese per realizzare lo spettacolare evento al centro delle opere che lo componevano: l'esplosione di un masso gigantesco in un'area della provincia di Shandong, con cui l'artista ha voluto ricreare il momento della nascita dell'universo.
Da questo Big Bang artificiale, che Wang ha fatto riprendere da diverse angolazioni utilizzando sei telecamere ad altissima definizione, capaci di catturare 2000 frames al secondo, sono nate una videoinstallazione multicanale ed una installazione ambientale. Quest'ultima era composta da oltre settemila sculture di acciaio, sospese nello spazio espositivo, riproducenti ognuna un frammento della pietra esplosa. Noto per le sue imprese impossibili, come il Mount Everest Project: To the Summit, Everest 8853.5 m (2004) in cui ha scalato l'alta cima per lasciarvi una sua roccia metallica, attualmente Zhan Wang è tra i protagonisti di Passage to History: 20 Years of La Biennale di Venezia and Chinese Contemporary Art, evento collaterale della 55a Biennale di Venezia, curato da Lü Peng  e Achille Bonito Oliva.

Richard Widmer
Nato a Boston,  ha diretto numerose produzioni per il cinema e la televisione negli Stati Uniti e in Cina, collaborando con i più importanti artisti contemporanei cinesi. Direttore dal 2007 al  2010 del Film Arts Department,  presso il Today Art Museum di Pechino, nel 2011 ha fondato Zn Artifacts, piattaforma dedicata all'arte e alla cultura cinese. Il suo ultimo documentario, The  Venice  Interviews, è  in mostra nell'ambito dell'evento collaterale della 55a Biennale di Venezia Passage to History: 20 Years of  La Biennale di Venezia and Chinese Contemporary Art.

Filmografia selezionata
2008 American Fair; 2010 Dance Language (co-prodotto da Chinese Disabled Peoples Foundation & Unicef); 2013 The Venice Interviews


[chiudi scheda]