Ocean II Ocean
di Cyprien Gaillard, Stati Uniti 2019, 12'
SCENEGGIATURA:    FORMATO ORIGINALE:
FOTOGRAFIA:   PRODUTTORE:
MONTAGGIO:    LINGUA:

Schermo dell'Arte - Archivio Film Versione per la sala cinematografica del video loop esposto alla Biennale veneziana di quest’anno, Ocean II Ocean unisce immagini di forme casuali, figurazioni a spirali che evocano conchiglie, quasi delle concrezioni, iscritte nella pavimentazione e nelle pareti marmoree delle stazioni della metropolitana di città della ex Unione Sovietica, a materiali di archivio che testimoniano come venissero smaltiti i vagoni in disuso della metropolitana di New York, gettati nelle acque dell’oceano Atlantico, seppelliti in mare. Le riprese subacquee inquadrano questi mostruosi resti della nostra civiltà che entrano in modo incongruo e violento a far parte del paesaggio e della vita marina con pesci e tartarughe che vi nuotano intorno. Tale decadimento geologico e ideologico, in cui la distinzione tra spazio naturale e urbano appare ugualmente incline alla rovina, è accompagnato da un’ipnotica colonna sonora realizzata dall’eco di percussioni su tamburi metallici riciclati da barili di petrolio. In questo straordinario ultimo lavoro di Gaillard, l’acqua è una sorta di ex machina perché la natura infine vince per il suo perpetuo rinnovamento di sé. Tuttavia essa soffre a causa dell’invasione dell’azione umana. 
 
 
Cyprien Gaillard 
 
 
Nato a Parigi nel 1980, ha studiato a Losanna e attualmente vive e lavora a Berlino. È stato il destinatario di numerosi premi, incluso il premio per il miglior cortometraggio sperimentale al Melbourne International Film Festival nel 2016. Ha tenuto mostre personali in alcune delle istituzioni più importanti al mondo, come L’ Hammer Museum a Los Angeles, la Fondazione Nicola Trussardi a Milano, Schinkel Pavillon a Berlino, il Centre Georges Pompidou a Parigi e la Tate Modern a Londra. Ha inoltre partecipato a esibizioni collettive come la 58esima Biennale di Venezia, la 13esima Biennale di Lione e la quinta Biennale di Berlino. 

[chiudi scheda]