Hiroshi Sugimoto - Visions in My Mind
di Maria Anna Tappeiner, Germania 2007, 43'
FOTOGRAFIA: Norbert Kinzel, Tom Kaiser   PRODUTTORE: Ulrike Gulden-Sanders
SUONO: Dieter Thoma   COMMISSIONING EDITOR: Reinhard Wulf (WDR/3SAT)
MONTAGGIO: Brigitte Warken-Könings  
FORMATO ORIGINALE: betacam sp   PRODUZIONE: Westdeutscher Rundfunk WDR

Schermo dell'Arte - Archivio Film Presentato allo Schermo dell'Arte 2008

Nella perdurante ricerca tecnica ed estetica sulla fotografia tradizionale, Hiroshi Sugimoto dimostra la resistente modernità di un linguaggio e di una professionalità che rischiano di scomparire nell’epoca della rivoluzione digitale. Nato nella Tokyo occupata dall’esercito americano e trasferitosi negli Stati Uniti fin dagli anni Settanta, il fotografo ha progressivamente unito forme e contenuti occidentali alla sensibilità della sua cultura d’origine, sempre muovendosi tra il Giappone, Los Angeles e New York, dove si è definitivamente trasferito. L’ossessiva cura di ogni dettaglio e il rapporto con la pittura e con il teatro sono solo alcuni degli elementi dell’arte di Sugimoto, che esalta la paradossale peculiarità della fotografia, sempre divisa tra il suo valore documentario e la sua valenza estetica. Come egli stesso dice, la fotografia è arte e perciò non interessata alla mera rappresentazione della realtà: “abstraction is better”.

Maria Anna Tappeiner
Nata nel 1968, è una storica dell’arte e una regista freelance che vive a Düsseldorf in Germania. Ha prodotto per la televisione tedesca molti famosi e premiati documentari, in particolare ritratti di artisti e registi contemporanei, in cui emerge il suo inconfondibile stile fatto di attenzione alla ricostruzione del personaggio e perspicace indagine delle opere d’arte proposte.

www.wdr.de


[chiudi scheda]