Alpi
di Armin Linke, 2011, 60'
BASATO SU UN PROGETTO DI RICERCA DI: Piero Zanini, Renato Rinaldi, Armin Linke   SUONO: Renato Rinaldi
  MONTAGGIO: Giuseppe Ielasi  
FOTOGRAFIA: Armin Linke   COURTESY: l’artista

Schermo dell'Arte - Archivio Film
Presentato allo Schermo dell'arte Film Festival 2011

Nato da un progetto a più voci sviluppato nel corso di sette anni, il film di Armin Linke si compone di un insieme di immagini, suoni e situazioni emblematiche del vasto territorio alpino, che nell’ambito del lavoro dell’artista si configurano nel loro insieme come una sorta di ‘archivio nell’archivio’. Sviluppato in modo discontinuo per delineare possibili itinerari di viaggio, Alpi ci conduce visivamente e fisicamente lontano nello spazio e nel tempo, percorrendo le nazioni lungo la catena montuosa oltre i loro confini, fino alle nevi artificiali di Dubai, attraversando gli spazi della montagna dove si intrecciano le dimensioni del lavoro e del tempo libero, fino a giungere, quasi a ritroso, ai luoghi degli itinerari della transumanza, dove affondano le nostre radici antropologiche. Fotografia, sonoro e montaggio concorrono a restituire una visione sfaccettata e modulata secondo diversi livelli di rappresentazione della complessa identità delle Alpi, che spaziando tra naturale e artificiale suggerisce diverse chiavi di lettura su ciò che esse sono e su cosa esse rappresentano oggi, nella realtà e nell’immaginario, secondo l’arte e secondo le scienze.

Armin Linke
Fotografo e filmmaker, Armin Linke è nato a Milano nel 1966. Impegnato nella realizzazione di un archivio in progress incentrato sulle attività umane, sul paesaggio e sulle loro interrelazioni, ha esposto le sue opere presso numerose istituzioni e manifestazioni internazionali, tra cui Klosterfelde, Berlino (2007), National Museum of Contemporary Art Bukarest (2006), Centre Culturel Suisse di Parigi (2005), 9a Mostra Internazionale di Architettura, Biennale di Venezia (2004), 50a Esposizione Internazionale d’Arte, Biennale di Venezia (2003).
La sua installazione multimediale sul paesaggio contemporaneo alpino è stata premiata alla 9a Biennale di Architettura di Venezia e al Graz Architecture Film Festival. Il suo progetto Lampedusa, The Day After. Prospettive visive, è stato presentato a Villa Romana  (Firenze 2011). Professore al HfG Karlsruhe, Guest Professor allo IUAV di Venezia e Research Affiliate al MIT Visual Arts Program Cambridge, vive e lavora a Milano e Berlino.

www.arminlinke.com/alpi

[chiudi scheda]