Ladies and Gentlemen
di Luca Bolognesi, 2011, 21'
SCRITTO E DIRETTO DA: Luca Bolognesi   LOCATION MANAGER: Gisella Zanmatti
INTERPRETATO DA: Clive Riche   PRODOTTO DA: Lo schermo dell’arte Film Festival
ASSISTENTE ALLA REGIA: Rosmunda D'Amico    
LIVE RECORDING E SOUND DESIGN:
Gianluigi Battistini
  IN COLLABORAZIONE CON: FST Mediateca Toscana Film Commission

Schermo dell'Arte - Archivio Film
Presentato allo Schermo dell'arte 2011
Vincitore della prima edizione del Premio Lo schermo dell’Arte Film Festival 2010


Sir James Ephraim Lovelock è uno scienziato indipendente, il cui maggiore merito scientifico è la formulazione della teoria di Gaia, che dimostra il pianeta Terra quale unico superorganismo vivente. La questione del riscaldamento globale è vista come un pericolo imminente e inevitabile per la sopravvivenza della civiltà umana, la cui unica salvezza forse risiede nell’imparare quale sia il proprio ruolo sul pianeta e quali le risorse più efficaci alla propria sopravvivenza. Ladies and Gentlemen si propone quale documento divulgativo dei principali temi affrontati da Lovelock, interpretato da un attore in un monologo.

Luca Bolognesi
Nato a Ferrara, nel 1978, vive e lavora a Milano. Nel 2007 ha partecipato alla 10a Biennale di Istanbul, al 14° Onufri Prize (National Gallery, Tirana). Nel 2008 è invitato al 37° Film Festival Rotterdam e al 1° Festival dell’ Arte Contemporanea di Faenza. Nel 2009 espone la sua prima mostra personale (Galleria CARprojects, Bologna) e partecipa a Video.it (Fondazione Merz, Torino), “Feed” (Fragmental Museum, New York), ed è selezionato per il Corso Superiore di Arti Visive della Fondazione Antonio Ratti di Como. Nel 2011 partecipa alla quinta edizione della Biennale di Praga.

[chiudi scheda]