Alice Neel
di Andrew Nell, Stati Uniti 2007, 82'
SOGGETTO: Andrew Neel   SUONO: Raphael Lasky
FOTOGRAFIA: Andrew Neel, Ethan Palmer,
Hillary Spera
  MUSICA: Jonah Rapino
  PRODUTTORE: Ethan Palmer  
MONTAGGIO: Luke Meyer   PRODUZIONE: SeeThink Film

Schermo dell'Arte - Archivio Film
Presentato allo Schermo dell'arte Film Festival 2009

“Painting was more than a profession. It was also an obsession. I had to paint.”

L’artista americana Alice Neel (Merion Square, Pennsylvania, 1900 - New York, 1984) è considerata una delle più originali e anticonformiste interpreti della pittura del XX secolo. Nel corso della sua lunga e difficile carriera ha reinventato il genere del ritratto, dipingendo con il suo stile personale gente comune e personaggi illustri, come Robert Smithson, Andy Warhol, Allen Ginsberg e Meyer Schapiro. Negli anni Settanta conosce grande notorietà con le partecipazioni alla trasmissione televisiva “The Tonight Show”, con Johnny Carson, ed ottiene importanti riconoscimenti, a partire dalla prima grande mostra retrospettiva al Whitney Museum di New York, nel 1974. Diretto dal nipote Andrew Neel e premiato nel 2007 con l’Audience Award al Newport Beach Film Festival, il film è un intimo e toccante ritratto di una donna e di un’artista controcorrente, tessuto intorno alla sua opera intrecciando testimonianze e ricordi.

Andrew Neel
Andrew Neel è nato nel Vermont. Laureato alla Columbia University nel 2001, nel 2002 ha fondato la SeeThink Productions. Con il suo primo film in 35 mm, billy 528, ha vinto il Best Experimental Drama al New York Film and Video Festival nel 2002. Il suo primo lungometraggio, Darkon, ha vinto l’Audience Award al 2006 SXSW Film Festival ed è stato in seguito acquisito dalla IFCtv. Nel 2008 ha presentato il suo terzo lungometraggio, The Feature, al Film Festival di Berlino.

www.aliceneelfilm.com / www.arthousefilmsonline.com

[chiudi scheda]