VISIO. Next Generation Moving Images

VISIO. Next Generation Moving Images
a cura di Leonardo Bigazzi
Strozzina, Palazzo Strozzi
18 novembre – 20 dicembre 2015
Inaugurazione: martedì 17 novembre ore 18:30

Allestita negli spazi della Strozzina in Palazzo Strozzi, la mostra VISIO. Next Generation Moving Images curata da Leonardo Bigazzi, presenta 12 opere video, una per ciascun artista partecipante alla IV edizione di VISIO, proponendo uno sguardo sulla produzione di film e video di una nuova generazione di artisti in Europa.
La mostra intende restituire la molteplicità di codici e tematiche di questi giovani artisti che si muovono tra realtà e finzione affrontando questioni socio-politiche, lavorando sulla natura delle immagini digitali o arrivando a rimettere in discussione la struttura stessa del linguaggio cinematografico. Allo stesso tempo questa rappresenta un’occasione per riflettere sulle modalità di fruizione delle diverse tipologie di opere video nello spazio espositivo. Le opere selezionate rappresentano quindi la varietà di mezzi e formati utilizzati nella pratica video contemporanea: dall’analogico al digitale, dai video e film monocanali su monitor o proiettati su schermi fino alle video istallazioni più complesse.
Parte degli spazi espositivi sarà dedicata a seminari, incontri e laboratori, che proseguiranno tutti i giovedì fino al termine della mostra con ospiti come Andrea Bellini, direttore del Centre d’Art Contemporain di Ginevra, Erika Balson, lecturer al King’s College di Londra e Jason Wood, Direttore Artistico (Film) a HOMEmcr a Manchester. Mercoledì 18 novembre gli artisti in mostra presenteranno al pubblico il proprio lavoro.
La mostra è prodotta e organizzata da Fondazione Palazzo Strozzi e Lo schermo dell’arte Film Festival.

Artisti in mostra: Rebecca Digne, LucFosther Diop, Alessandro Di Pietro, Hoël Duret, Roberto Fassone, Giorgi Gago Gagoshidze, Aditya Mandayam, Emilie Pitoiset, Janis Rafa, Anike Joyce Sadiq , Dan Walwin e Baha Görkem Yalim.