24 – 29 Giugno 2015, HOME Manchester
18 – 22 Novembre 2015, Lo schermo dell’arte, Firenze
diretto da Leonardo Bigazzi e Sarah Perks

Lo schermo dell’arte e HOME, nuovo centro cross-art di Manchester, presentano il primo programma europeo di formazione per artisti che desiderano realizzare il loro primo lungometraggio.

La vincitrice del Feature Expanded Distribution Award è l’artista australiana Gabrielle Brady: “Per il premio Feature Expanded Distribution Award, la giuria ha selezionato il film No Man is an Island, di Gabrielle Brady, attualmente residente a Colonia. Questo documentario narra una serie di storie episodiche sulla migrazione, ambientate sulla selvaggia e remota Christmas Island, in mezzo all’oceano indiano. L’isola ospita un centro di detenzione australiano per i rifugiati a lungo termine, ed è anche il sito di una protetta migrazione di massa annua di 500 milioni di granchi rossi. Il tema del film ha una pertinente urgenza socio-politica, un forte valore artistico, un luogo e personaggi intriganti. Il film contiene una metafora potente ma semplice per attuali questioni internazionali che sicuramente non verranno risolte in tempi brevi.”

Feature Expanded è il primo programma di formazione progettato per sostenere artisti visivi che desiderano realizzare il loro primo lungometraggio.
Il progetto, sviluppato dallo Schermo dell’arte e HOME, è diretto da Leonardo Bigazzi e Sarah Perks.

Feature Expanded propone un ventaglio unico e personalizzato di attività nel campo della produzione cinematografica rispondendo alle nuove richieste degli artisti che lavorano con le immagini in movimento. Questa nuova generazione di artisti arricchisce il settore audiovisivo tradizionale, attraendo un nuovo pubblico, partners e strutture con un approccio diverso alla produzione di lungometraggi.

Il programma, con durata di sei mesi, si articola in due momenti di residenza a Manchester e Firenze con una serie di corsi, workshop, proiezioni, tutoraggio online e project pitching dedicato a artisti visivi che intendono sviluppare il loro primo lungometraggio. I partecipanti acquisiranno nuove competenze e una solida conoscenza pratica e teorica, rivolta in particolar modo allo sviluppo e stesura del progetto in funzione di una futura distribuzione cinematografica. Durante le varie fasi del progetto i partecipanti lavoreranno allo sviluppo dei propri progetti e in seguito verrà offerto un servizio di tutoraggio online su specifici argomenti. Al termine del programma verranno inoltre proposte collaborazioni con festival internazionali, produttori e distributori. L’attività di formazione sarà condotta da professionisti che lavorano nel campo cinematografico con una comprovata esperienza nel settore. Il corso comprende i seguenti ambiti: sviluppo della sceneggiatura, sviluppo di progetti senza sceneggiatura, project pitching, produzione e financing, gestione del lavoro con gli attori, nuove forme di distribuzione diverse da quella cinematografica quali quella museale e le piattaforme digitali.

Feature Expanded è sostenuto da Europa creativa – Programma MEDIA.

tutor e relatori
PARTECIPANTI

Promosso e organizzato da
Lo schermo dell’arte e HOME

Sostenuto da
Programma MEDIA dell’Unione Europea