20 – 25 Giugno 2018, HOME Manchester
Luglio – Ottobre sessioni on-line
14 – 18 Novembre 2018, Lo schermo dell’arte, Firenze
diretto da Leonardo Bigazzi e Sarah Perks

Lo schermo dell’arte e HOME presentano la quarta edizione di Feature Expanded, programma europeo di formazione per artisti che desiderano realizzare il loro primo lungometraggio.

Feature Expanded European Art Film Strategies è un programma di training per artisti che desiderano realizzare il loro primo lungometraggio, ideato dallo Schermo dell’arte in collaborazione con HOME Manchester, con il sostegno di Creative Europe/MEDIA

FEATURE EXPANDED 2018 AWARDS
La giuria di Feature Expanded 2018, composta da Andrea Lissoni, Hila Peleg e Anna Lena Vaney, ha assegnato i quattro premi: “Abbiamo deciso di dare un riconoscimento a due progetti di lungometraggi per la loro attualità e approccio artistico stimolante. Entrambi i progetti si concentrano su comunità, che possono apparire isolate, ma fanno attivamente parte della nostra società. Inoltre, tali comunità rappresentano il potenziale per una vita trasformativa e forse più gratificante di scambio e creatività”.

Feature Expanded Distribution Award e
ottod’Ame Film Award
Floris Schoenfeld con il progetto di film The miraculous breakdown of PUK*.

Feature Expanded Development Award e
SUB-TI Award
Sophio Medoidze per il progetto Let us Flow.

Feature Expanded è un programma di formazione progettato per sostenere artisti visivi che desiderano realizzare il loro primo lungometraggio.
Il progetto, ideato dallo Schermo dell’arte Film Festival e HOME, è diretto da Leonardo Bigazzi e Sarah Perks.

Feature Expanded propone un ventaglio unico e personalizzato di attività nel campo della produzione cinematografica rispondendo alle nuove richieste degli artisti che lavorano con le immagini in movimento. Questa nuova generazione di artisti arricchisce il settore audiovisivo tradizionale, attraendo un nuovo pubblico, partners e strutture con un approccio diverso alla produzione di lungometraggi.

Il programma, con durata di sei mesi, si articola in due momenti di residenza a Manchester e Firenze con una serie di corsi, workshop, proiezioni, tutoraggio online e project pitching dedicato a artisti visivi che intendono sviluppare il loro primo lungometraggio.

 

I partecipanti acquisiranno nuove competenze e una solida conoscenza pratica e teorica, rivolta in particolar modo allo sviluppo e stesura del progetto in funzione di una futura distribuzione cinematografica. Durante le varie fasi del progetto i partecipanti lavoreranno allo sviluppo dei propri progetti e in seguito verrà offerto un servizio di tutoraggio online su specifici argomenti. Al termine del programma verranno inoltre proposte collaborazioni con festival internazionali, produttori e distributori. L’attività di formazione sarà condotta da professionisti che lavorano nel campo cinematografico con una comprovata esperienza nel settore. Il corso comprende i seguenti ambiti: sviluppo della sceneggiatura, sviluppo di progetti senza sceneggiatura, project pitching, produzione e financing, gestione del lavoro con gli attori, nuove forme di distribuzione diverse da quella cinematografica quali quella museale e le piattaforme digitali.

Feature Expanded è sostenuto da Creative Europe/MEDIA.

programma

Il programma semestrale di Feature Expanded unisce:

• Una residenza intensiva di una settimana presso HOME (Manchester), formata da masterclass, presentazioni di casi studio, workshops, proiezioni, opportunità di fare network, assieme a tutorials individuali e di gruppo.

• Tutorial on-line con esperti parte del team Feature Expanded.

• Quattro giorni di residenza allo Schermo dell’arte Film Festival (Firenze) durante i quali sarà possibile assistere al festival e di proseguire i tutorials prima del pitching di fronte a una giuria composta da un gruppo selezionato di professionisti del settore.

I premi:

Feature Expanded Distribution Award: il premio garantisce la distribuzione del film da parte di HOME e Lo schermo dell’arte nel Regno Unito e in Italia.

Feature Expanded Development Award: il premio dà la possibilità ad uno dei partecipanti di fare una residenza intesiva di 4 giorni per lavorare alla sceneggiatura del proprio film con Marietta von Hausswolff von Baumgarten, script consultant.

Ottod’Ame Film Award: premio in denaro per sviluppare la ricerca del progetto filmico

SUB-TI Award: premio supportato da SUB-TI che offre al film vincitore la produzione di sottotitoli in una lingua europea.

Ad ognuno dei dodici partecipanti verrà assegnato un produttore come tutor con il quale lavorare assieme per sviluppare il progetto di film durante tutto il programma, sia con incontri personali, che in gruppi di quattro artisti.

Tutors di Feature Expanded sono: Jacqui Davies, Samm Haillay e Yorgos Tsourgiannis.

staff e tutors
PARTECIPANTI

Promosso e organizzato da
Lo schermo dell’arte e HOME

Sostenuto da
Creative Europe-MEDIA, programma dell’UE

Partners del programma
CPH:DOX
Festival Scope
FID Marseille